MEPIT

Località:
Settimo Torinese (TO)
Committente:
MEPIT s.r.l
Progetto:
Cibin Studio 7

Costruire un edificio prefabbricato nuovo, efficiente e con un impatto estetico di grande effetto in appena 6 mesi. Questa è la sfida vinta da Magnetti Building, protagonista insieme allo studio di progettazione Cibin Studio 7 del progetto per l’ampliamento produttivo di MEPIT, specializzata nella realizzazione di componentistica meccanica dei materiali per aeronautica civile, militare, aerospaziale, navale ad alto contenuto tecnologico. Il cantiere prevedeva tempistiche strettissime e anche grande cura estetica e attenzione al dettaglio architettonico: i lavori cominciati a luglio 2019 dovevano terminare obbligatoriamente entro la fine dell’anno per permettere i festeggiamenti del 50esimo anno di attività dell’azienda MEPIT.
L’edificio è stato realizzato in cemento armato prefabbricato precompresso con facciate costituite da pannelli prefabbricati a taglio termico. Particolarità dell’edificio è la campata interna di 25 metri a luce unica e la scala metallica in ferro, dal forte impatto architettonico.
La copertura nella zona del magazzino è stata realizzata con tegoli alari, mentre l’impermeabilizzazione è realizzata con manto in TPO privo di saldature e forature, per garantire una piena tenuta all’acqua. Il manto è fissato all’ancoraggio meccanico della struttura in calcestruzzo, attraverso un processo di induzione elettromagnetica. Medesime soluzioni sono state previste per il tetto della palazzina uffici, con l’unica differenza nell’utilizzo di tegoli piani a doppio T. E’ importante ricordare che il manto in TPO è ecocompatibile e il suo tipico colore bianco contribuisce a un migliore gradiente termico dell’edificio.